La terrazza naturale sulle Langhe del Barbaresco

Rusel è il luogo in cui la teoria diviene pratica, in cui il vino e i suoi caratteri assumono concretezza. Tra le strette curve delle Langhe, in uno dei territori più tracciati nel mondo del vino, la nostra cantina apre le porte a tutti - appassionati, intenditori e neofiti.

L’area del Barbaresco

Le colline del Barbaresco, seppure meno note di quelle poco distanti del Barolo, sono caratterizzate da una conformazione geologica unica che si presta alla perfezione alla produzione di vino.

Qui i versanti ripidi e poveri di sedimento si traducono in vini complessi e dall’impressionante longevità, e forzano la scelta di un lavoro prettamente manuale. Dalla nostra terrazza panoramica saranno evidenti i tratti di queste preziose vigne, alternate ai noccioleti dei versanti a nord.

Una nuova forma di visita in cantina

Per prepararti a una degustazione consapevole

Venire a trovarci non significa solo conoscere i vini di nostra produzione e le tecniche che applichiamo in cantina. Dall’inizio del tour fino all’ultimo assaggio ti guidiamo in un percorso che ti permette di prendere familiarità con tutte le sfumature di questo territorio e comprendere il perché della sua fama internazionale. Partendo da un’introduzione alla storia delle nostre colline, proseguendo con un viaggio nel mondo della cantina, fino a concludere con una degustazione guidata, ti proponiamo un’esperienza istruttiva e conviviale al tempo stesso.

La visita completa prevede l’assaggio di 7 vini, abbinati a piatti freddi stagionali e strettamente tradizionali: partiremo dal bianco, proseguendo con Dolcetto, Barbera e Nebbiolo, per arrivare a un confronto tra Barbaresco e Barolo che ci permetterà di distinguerne le differenze. La degustazione termina con il nostro Moscato servito con dolci langhetti a base di nocciola.

I vini

Ognuna delle etichette che produciamo rappresenta gli ideali degli uomini Rosselli, che da sempre mettono il benessere della vigna al primo posto. Una pianta sana, cresciuta su una terra vigorosa, è la base per la produzione di vini eccellenti.

Per far si che la qualità dei nostri frutti traspaia produciamo vini che valorizzano la tipicità più che la facilità di beva, lasciando libera espressione ai tratti distintivi di ogni varietà di uva. Ad oggi le etichette che produciamo comprendono Langhe Arneis, Langhe Chardonnay, Barbera d’Alba, Dolcetto d’Alba DOC, Langhe Nebbiolo DOC e Moscato d’Asti DOCG, oltre al Barbaresco della cooperativa dei Produttori.

Produttori del Barbaresco

Quella di Produttori del Barbaresco è una realtà a cui la nostra famiglia si è legata fin dalle origini: fu mio nonno ad aderire nel lontano 1960, giusto due anni dopo la fondazione, mentre mio padre ne venne eletto presidente per tre mandati consecutivi, a cavallo tra gli anni 90 e i 2000.

Tutt’oggi dedichiamo alla cooperativa l’intera produzione delle uve da Barbaresco – che costituiscono circa la metà del raccolto. L’azienda conta 54 soci, ognuno dei quali ha la stessa voce in capitolo: ogni decisione viene presa in comunità durante le assemblee, alle quali tutti partecipano attivamente. Insomma, Produttori del Barbaresco per noi è a tutti gli effetti parte aggiuntiva della nostra cantina, un progetto che sentiamo un po’ nostro, che supportiamo e continueremo a supportare in futuro.

Lo showroom

Dal 2012, adiacente alla cantina, abbiamo aperto un locale dove è possibile degustare ed acquistare i nostri vini e vari prodotti tipici delle Langhe come nocciole, grappe, miele, specialità tipiche in barattoli, tartufi, farine biologiche e molto altro.

Lo showroom è il luogo perfetto in cui mettere in atto la nostra idea di visita in cantina, che parte proprio da questa terrazza panoramica, con l’interezza del Barbaresco dinanzi agli occhi.

Dicono di noi

Ieri sono stata con amici presso l’azienda agricola Rusel. Marco, il titolare, un ottimo padrone di casa dal quale capisci quanta passione ed amore ci sono in quello che fa. Siamo stati benissimo, ottima degustazione e finalmente spiegazioni dettagliate anche per chi di enologia (quella tecnica) conosce poco… La consiglio questa piccola cantina gestita con passione.

stefania t

In visita con amici nella giornata del 1 novembre, abbiamo degustato in questa piccola cantina ottimi vini. Il titolare è stato gentilissimo e professionale, sin dal primo contatto via mail per prenotare. Abbiamo degustato 7 vini dal bianco al moscato passando per i classici rossi della zona. Tutto ottimo, accompagnamento compreso. 18 euro ben spesi.

Valeria Alice G

Visita in cantina e in vigna seguita da degustazione di 7 calici di vino accompagnati da buon cibo. Il proprietario una persona squisita con la quale ci siamo sentiti come a casa, e qualità del vino eccellente. Grazie per l’ospitalità!

alessandra d